VW-Manifattura TrasparenteA dominare la Strassburger Platz di Dresda è dal 2001 il complesso della “Gläserne Manufaktur”, la cosiddetta Manifattura Trasparente realizzata dalla casa automobilistica Volkswagen.
Qui viene prodotta, ovvero manualmente assemblata, l’automobile di lusso VW Phaeton, il cui nome ispira al figlio della divinità greca Helios. Il modello Phaeton viene prodotto su misura per soddisfare i desideri di ogni cliente, prestandosi anche a splendida macchina di rappresentanza.

La Manifattura Trasparente si trova direttamente nei pressi del Grande Giardino di Dresda e ospita numerosi visitatori ogni settimana, permettendo loro di osservarne da vicino le successive fasi di produzione. Le visite guidate hanno luogo in piccoli gruppi di persone e sono disponibili in più lingue.

Il complesso architettonico comprende, oltre all’area longitudinale di assemblamento sviluppato su tre piani, diverse aree per distinti scopi, tra cui una “torre” con veicoli, una “piazza” per accoglienza visitatori e un ristorante. E’ presente anche una costruzione a forma circolare progettata a ricordo della cosiddetta “Kugelhaus”, prima costruzione a forma sferica costruita al mondo e rasa al suolo nel 1938, che si trovava esattamente nel luogo dove ora è posizionata la Manifattura. In questa costruzione è allestita una bella mostra della pubblicità del marchio VW: da cortometraggi in b/n agli spot televisivi più moderni. Infine all’interno è possibile toccare con mano un modello di Phaeton e provare l’emozione di salire a bordo. Una grande peculiarità della “Gläserne Manufaktur” è la sua ubicazione: a pochi minuti dal centro storico di Dresda. La VW Phaeton viene prodotta solamente a Dresda e qui i pezzi, che raggiungono lo stabilimento via tram (eccezionalmente, data la posizione centrale in città) vengono poi assemblati quasi interamente a mano da lavoratori specializzati.

 

La Sassonia ha contribuito non poco alla storia dell’azienda automobilistica tedesca: a Zwickau venne fondata la casa automobilista Horch, i cui stabilimenti sono oggi sede del Museo Horch, da cui scaturisce successivamente Audi.
Sia per motivi storici che per il suo richiamo di città culturale, Dresda è stata scelta dalla Volkswagen per la costruzione della Manifattura, oggi divenuta una delle sue attrazioni principali. Al contempo, la “Gläserne Manufaktur” svolge una ruolo di rilievo nel sostegno dell’attività culturale di Dresda come nel patrocinio di eventi musicali. Un complesso ispirato a principi di lusso, tecnica, perfezione e social engagement della seconda casa automobilistica più grande al mondo, nel cuore di Dresda.
Per maggiori informazioni (ted., ing.):Manifattura trasparente Volkswagen

(Autore: Elisa Molinari)

“Gläserne Manufaktur” di Dresda, elogio alla perfezione
Corinna Fiedler Vascotti

Corinna Fiedler Vascotti


Da oltre 25 anni in Sassonia e ancor di più nel turismo, metto a disposizione con l'agenzia di servizi Sassonia Turistica fondata nel 2000 la mia esperienza e professionalità nei servizi turistici, dalle guide ai programmi culturali, incentive, prenotazione alberghi, ristoranti, bus, navi e auto, viaggi a tema, organizzazione completa e parziale del vostro soggiorno.


Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *