Il giardiniere del Maragià

csm_der_gaertner_des_maharadschas_800_x_600_pixel_14_7e8b89e353Un Sassone incanta l’India

Un sogno di giardini esotici lontani vi aspettano fino a novembre 2016 nel Castello e Parco Pillnitz. Il giardiniere di Pillnitz  Gustav Hermann Krumbiegel partì oltre 100 anni fa a bordo di un piroscafo d’oltre oceano lasciando il parco Pillnitz per lontane mete che lo portarono fino in India. Lì lavoro al servizio del Maragià. Le mostre straordinarie allestite nel museo del Castello Pillnitz e con l’allestimento speciale del parco del castello ne raccontano le avventure.

Lasciatevi catturare dalle immagini da sogno

 

Il sentiero dei pittori

Alla scoperta del “Sentiero dei pittori” (Malerweg) nella Svizzera Sassone, un suggestivo percorso che fin dai primi del XIX secolo ha attratto famosi pittori, disegnatori e i loro allievi studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Dresda, tra cui Caspar David Friedrich, Anton Graff, Adrian Ludwig Richter e numerosi altri.

Seguite il link e lasciatevi trasportare dalle immagini:

Il sentiero dei pittori nella Svizzera Sassone

cropped-sc3a4chsische-schweiz-13.jpg

Dresden Musik Festival — Sassonia Turismo Blog

Farsi guidare dalla musica è uno dei modi più ispirati ed intensi di vivere la Sassonia, i suoi luoghi e i suoi simboli. Uno degli eventi più attesi dell’anno musicale di Dresda è il Dresden Musik Festival, dal 5 maggio al 5 giugno 2016. Gli ospiti scopriranno le bellezze della città avendo per guida un “Caronte” davvero speciale: la…

über Dresden Musik Festival — Sassonia Turismo Blog

Fra poche settimane Dresda e la Sassonia si accendono di musica, non solo classica, bensì anche di Jazz vecchio stile. Il Dresden Musik Festival è ormai diventato un istituzione e attira migliaia di appassionati ed estimatori della musica classica, raffinata, tradizionale e moderna, ce n’è per tutti i gusti.

Tour nelle bollicine di Wackerbarth — Sassonia Turismo Blog

Il castello di Wackerbarth si trova non lontano da Dresda e Meissen, precisamente abbracciato a Radebeul, piccola e pittoresca cittadina sassone, famosa per la più antica produzione di vino brut della Sassonia. Lo stile barocco del castello, il giardino, le vigne e le colline che si estendono tutte intorno alla residenza offrono uno spettacolare paesaggio…

via Tour nelle bollicine di Wackerbarth — Sassonia Turismo Blog

Marzo, mese delle donne (4)

csm_Koenigin_Amalie_Auguste_01_d49674a6e1_logo-watermark-schloesserland_c617d3d69fTappa 4: eccoci dunque al Castello Weesenstein, castello preferito di Re Giovanni I di Sassonia e della Regina Amalia Augusta (1801-1877). Dal loro felice e armonioso matrimonio durato ben 50 anni nacquero ben nove figli!

Al Castello Weesenstein, una perla architettonica cresciuta strato dopo strato attraverso i secoli, è possibile visitare l’appartamento della famiglia ancora con gli arredi originali.

Regina Amalia Augusta di Sassonia

csm_Weesenstein-Schloss-Burg-01_b2536b47e1_logo-watermark-schloesserland_46d726d0d7

(Fonte testi e foto: http://www.schloesserland-sachsen.de)

 

 

Porcellana Meissen 100 anni museo

IMG_20160322_151350Avete già visto tutto e ormai la Manifattura di Meissen non vi riserva più sorprese?
In occasione del centenario dall’apertura e allestimento della storica sala espositiva di Meissen, riapre dal 24 marzo 2016, il primo piano dello storico museo.
Dalle origini ad oggi, la nuova mostra racconta la storia in migliaia di immagini e pezzi di porecellana di stupefacente bellezza.
Attrazione particolare è l’allestimento di un bestiario di oltre 200 animali di porcellana creati in epoche diverse, che stimolarono la fantasia e creatività plastica degli artisti in particolare nel XVIII e XX secolo.

IMG_20160322_154635Dagli animali da palazzo, voluti a suo tempo da Augusto il Forte, ad animali da zoo e domestici in divertenti atteggiamenti, all’oroscopo cinese, ce n’è per tutti i gusti ed entusiasmano grandi e piccini.

Lasciatevi sorprendere, stupire, incantare e catturare alla scoperta di un mondo in figure, scene ed impressioni, ritratto in porcellana di Meissen!

Galleria immagini

Marzo, mese delle donne (3)

csm_Sidonie_albrechtsburg_99f11615f7_logo-watermark-schloesserland_dbd10c6843

3° tappa: il nostro viaggio prosegue e ci porta al Castello-Maniero Albrechtsburg Meissen. Il complesso, veramente un capolavoro, un tempo fu la residenza di Sidonia di Boemia, che qui visse ben 10 anni senza il marito, conducendo una vita in autonomia.

Dopo la divisione della Sassonia nel 1485 e lo sviluppo della residenza dei Wettin a Dresda, questo grandioso primo grande castello in Germania era rimasto vuoto. Solo un’unica persona risiederà per un periodo veramente lungo al castello: Sidonia di Boemia. Sidonia, chiamata anche Zdeňka o Zedena, era figlia del Re Boemo. Nel 1459, all’età di soli 10 anni era stata data in sposa al Duca Albrecht.

Sidonia – la Duchessa indipendente

IMG_2641

(Fonte testi e foto: http://www.schloesserland-sachsen.de)

RomAmor Festival a Dresda

plakat_romamor-715x430Un omaggio alla cultura Rom dal 1° al 30 aprile 2016 a Dresda.

(Dal blog Sassonia Turismo) Per oltre 600 anni, ovunque si stanziassero in Europa, le popolazioni Sinti e Rom andavano arricchendo le culture locali, lasciando tradizioni indelebili. Il flamenco in Spagna, la musica klezmer ebraica e la rumba cubana sono alcuni esempi delle espressioni artistiche introdotte dai nomadi. Il centro europeo per le Arti di Dresda Hellerau rende omaggio a queste popolazioni e ospita, dal 1° al 30 aprile 2016, il “Festival RomAmor” con un ricco programma di eventi, danze e musiche provenienti dal mondo Rom. Continua a leggere

Marzo, mese delle donne (2)

csm_285x182_Elisabeth_Rochlitz_2ba2a9e2112° tappa: Il Castello Rochlitz nella valle del fiume Mulde è la seconda stazione del nostro viaggio sulle orme delle “Donne forti”.
Qui visse un tempo Elisabetta di Rochlitz, una delle più influenti principesse all’epoca della Riforma. Avete voglia di saperne di più? il miniclip dedicato al Castello Rochlitz invita alla visita.

La Duchessa della Riforma

schloss-rochlitz102_v-variantBig1xN_zc-b57f8314

(Fonte testi e foto: http://www.schloesserland-sachsen.de)

Marzo, mese delle donne

Wort-Bildmarke-SchloesserlandIn onore delle donne, Castelli e Giardini in Sassonia presentano un interessante itinerario in 5 tappe sulle orme delle donne forti in Sassonia.

 

1° tappa: La Duchessa Henriette Charlotte e il Castello Barocco Delitzsch

2° tappa: Elisabetta di Rochlitz e il Castello di Rochlitz

3° tappa: Sidonia di Boemia e il Castello-Maniero di Albrechtsburg a Meissen

4° tappa: Regina Amalia Augusta e il Castello Weesenstein

5° tappa: La favorita del Re, Contessa Cosel e Burg Stolpen

csm_285x182_Elisabeth_Rochlitz_2ba2a9e211    csm_Henriette_bildrechtegekaert_Delitzsch_k_8e925b00c6_logo-watermark-schloesserland_336b5f68cd  Cosel_Coselpalais-schnitt