Tour nelle bollicine di Wackerbarth — Sassonia Turismo Blog

Il castello di Wackerbarth si trova non lontano da Dresda e Meissen, precisamente abbracciato a Radebeul, piccola e pittoresca cittadina sassone, famosa per la più antica produzione di vino brut della Sassonia. Lo stile barocco del castello, il giardino, le vigne e le colline che si estendono tutte intorno alla residenza offrono uno spettacolare paesaggio…

via Tour nelle bollicine di Wackerbarth — Sassonia Turismo Blog

Marzo, mese delle donne (3)

csm_Sidonie_albrechtsburg_99f11615f7_logo-watermark-schloesserland_dbd10c6843

3° tappa: il nostro viaggio prosegue e ci porta al Castello-Maniero Albrechtsburg Meissen. Il complesso, veramente un capolavoro, un tempo fu la residenza di Sidonia di Boemia, che qui visse ben 10 anni senza il marito, conducendo una vita in autonomia.

Dopo la divisione della Sassonia nel 1485 e lo sviluppo della residenza dei Wettin a Dresda, questo grandioso primo grande castello in Germania era rimasto vuoto. Solo un’unica persona risiederà per un periodo veramente lungo al castello: Sidonia di Boemia. Sidonia, chiamata anche Zdeňka o Zedena, era figlia del Re Boemo. Nel 1459, all’età di soli 10 anni era stata data in sposa al Duca Albrecht.

Sidonia – la Duchessa indipendente

IMG_2641

(Fonte testi e foto: http://www.schloesserland-sachsen.de)

Marzo – mese delle donne (5)

In onore delle donne, Castelli e Giardini in Sassonia presentano un interessante itinerario in 5 tappe sulle orme delle donne forti in Sassonia.

5° e ultima tappa: Burg Stolpen, rocca d’altura nella Svizzera Sassone. Qui fu prigioniera per ben 49 anni la famosa favorita di Augusto il Forte, la Contessa Cosel.

Burg StolpenAnna Constantia, Reichsgräfin von Cosel, favorita di Augusto il Forte, Re di Polonia e Principe Elettore di Sassonia, si era ripetutamente intromessa nella politica e negli affari di Stato. Inoltre mette il Principe e Re alle strette con una segreta “promessa di matrimonio”.
Morirà a tolpen all’età di quasi 85 anni nel 1765, superando di ben 32 anni il suo Principe-amante. La sua tomba è ancora oggi visibile al Castello Burg Stolpen. In una mostra permanente allestita al castello è possibile scoprire dettagli e miti della sua vita, ma anche numerosi altri aspetti interessanti della storia del castello Burg Stolpen.

La favorita del Re – la Contessa Cosel

(Fonte testi e foto: http://www.schloesserland-sachsen.de)