Semperoper Dresden

Semperoper – un grande teatro

Semperoper

Imponente e affascinante, la Semperoper troneggia maestosa sulla Piazza del Teatro, a ridosso dell’Elba, ed è certamente uno degli edifici più significativi del centro storico della città. Eretto nello stile del tardo classicismo, con ampio risalto di elementi architettonici di ispirazione rinascimentale, l’edificio originale, progettato da Gottfried Semper, fu inaugurato nel 1841. In seguito ad un rovinoso incendio avvenuto nel 1869, la città di Dresda fece subito ricostruire l’amato teatro, affidando ancora una volta la direzione dei lavori a Semper. L’inaugurazione del nuovo teatro ebbe luogo nel 1878. Nel 1945, negli ultimi mesi della Guerra, la Semperoper fu nuovamente distrutta. La seconda ricostruzione dello storico edificio, conclusa nel 1985, ha donato all’Europa uno dei suoi più bei teatri dell’opera. Per l’inaugurazione fu rappresentato il capolavoro romantico del repertorio tedesco: Il franco tiratore di Carl Maria von Weber. Il 13 febbraio 2010 sono stati festeggiati i 25 anni di questa ricorrenza.

La pomposa decorazione degli interni è stata affidata ad artisti e artigiani locali, che hanno lavorato seguendo i modelli e i progetti originali. Palco e platea sono stati dotati della tecnica scenica più moderna. Gli uffici dell’amministrazione e i locali per le prove hanno trovato posto in un nuovo edificio, adiacente al teatro. Famosa in tutto il mondo per la sua pregevole acustica e l’alto livello degli spettacoli allestiti, la Semperoper di Dresda attrae ancora oggi un nutrito pubblico di appassionati da tutto il mondo ansiosi di vivere una serata indimenticabile, nel prestigioso teatro della Firenze dell’Elba.

Per visitare il prestigioso edificio con una guida accreditata troverete orari e disponibilità su  www.semperoper-erleben.de

La guida può essere prenotata anche in italiano.

Il Teatro dell’Opera Semperoper è  la sede stabile della Cappella di Stato Sassone di Dresda, la Sächsische Staatkapelle Dresden 

Il Corpo di Ballo della Semperoper

La danza ha sempre goduto di una considerazione particolare in questa città, fin dalla sua fioritura in epoca barocca. Già ai tempi di Carl Maria von Weber esisteva un corpo di ballo stabile, che ha raggiunto la piena maturità artistica negli anni Venti.

Da allora il pubblico di appassionati ha potuto ammirare le coreografie firmate dai grandi nomi della danza che hanno diretto il corpo di ballo della Semperoper, quali Tom Schilling, Harald Wandtke e Vladimir Derevianko.

Dal 2006 il balletto è affidato alla direzione artistica del canadese Aaron S. Watkin, che con appassionanti coreografie persegue la visione di un superamento della tradizionale separazione tra danza classica e contemporanea. Un ricco repertorio di balletti classici per orchestra, quindi, che si apre alla danza moderna e ai solisti di prima classe: è questo ciò che fa oggi del corpo di ballo della Semperoper un punto di riferimento nel mondo del balletto.

Non solo per i giovani: Semperoper Junge Szene – Teatro Giovane della Semperoper

Dalla Stagione 2010/11 il nuovo programma Semperoper Junge Szene si rivolge in particolare al pubblico di giovani, indagando ed offrendo nuovi materiali e nuove forme di manifestazione artistica, dando così vita a nuove opere per il teatro musicale capaci di destare l’interesse e la partecipazione di tutte le generazioni. Con questa nuova iniziativa, la Semperoper intende diffondere la passione per l’opera, la più emozionante di tutte le forme d’arte, suscitando nel pubblico il piacere per l’azione teatrale e per l’esperienza diretta della creatività: «Non si può né amare né desiderare qualcosa che non si conosce» (Zoltán Kodály).

Fonte: semperoper.de

www.semperoper.de

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...